INFO UTILI: Quanto aumenta l’assicurazione dopo un sinistro?

Prima di spiegare quanto aumenta il premio assicurativo dopo un incidente, è necessario ricordare come funziona il meccanismo del bonus/malus delle classi di merito.

Come si calcolano le classi di merito?

Le assicurazioni RC-auto assegnano agli automobilisti delle classi di merito, a ciascuna delle quali viene “assegnato” un importo diverso da elargire.

Le classi di merito sono 18 ed un conducente, nel momento in cui sottoscrive una polizza per la prima volta, partirà dalla n° 14. A seconda del numero di incidenti commessi, da questa classe si può scalare verso una più alta o più bassa.

Ogni volta che si provoca un incidente si passa di due classi di merito verso l’alto.

Ad esempio, se un automobilista, con classe di merito n. 7, è responsabile del tamponamento di un’altra macchina, nel momento in cui denuncia il sinistro alla propria compagnia e quest’ultima ritiene responsabile il proprio assicurato, questi passa alla classe di merito n. 9, con conseguente aumento del premio.

La compagnia sostanzialmente applicherà non più la tariffa prevista per la settima classe bensì quella prevista per la nona classe.

Calcolo aumento assicurazione dopo sinistro

Ci preme dirvi un’altra cosa che in molti ci chiedono: l’aumento non dipende dall’entità del sinistro. Che il danno sia da 100€ o da 10.000€ poco importa: il premio annuale di assicurazione auto aumenterà sempre allo stesso modo. Ovviamente la classe di merito, e quindi il costo dell’assicurazione, aumenta solo a seguito di quei sinistri per i quali l’assicurato è responsabile.

Il caso di fondamentale importanza che crea spesso confusione ed incomprensioni tra gli assicurati è, invece, quello del sinistro con concorso di colpa. Il Malus scatta solo in presenza di una responsabilità accertata nel sinistro superiore al 50%.

Pertanto, in caso di colpa pari od inferiore al 50% nel causare l’incidente, non scatta l’aumento della classe di merito; l’incidente viene, tuttavia, segnalato nell’attestato di rischio della polizza assicurativa del veicolo. Qualora nell’arco di 5 anni di osservazione la somma della responsabilità superi la percentuale del 50% verrà attribuito il Malus, quindi si sale di due posizioni.

Il nostro studio vi esorta, dunque, a guidare con prudenza e a contattarci ad ogni minimo dubbio, saremo lieti di aiutarvi!